INFORMATIVA SULLA PRIVACY ECOVIVO.net

("ECOVIVO", "il sito", "il portale", "il sito web") è un servizio online che offre agli utenti ("utenti") consigli relativi a hotel, resort, pensioni, vacanze, pacchetti di viaggio, guide di viaggio, case vacanza e non solo.

Il sito web, i componenti per dispositivi mobili e le applicazioni correlate (insieme indicati come il "portale") fanno parte di ECOVIVO®. Effettuando l'accesso al portale e utilizzando i servizi a disposizione, l'utente dichiara di aver letto e compreso la presente Informativa sulla privacy e le disposizioni in materia di raccolta e trattamento delle informazioni ivi incluse. L'ultimo aggiornamento della presente Informativa sulla privacy risale al giorno 31 Marzo 2016. ECOVIVO si riserva il diritto di modificare periodicamente la Informativa sulla privacy, si consiglia pertanto di prenderne regolarmente visione al fine di essere al corrente degli aggiornamenti.

Ambito di applicazione

La presente Informativa sulla privacy descrive in dettaglio le prassi e le politiche applicabili alla raccolta, all'utilizzo e alla divulgazione delle informazioni relative agli utenti da parte di ECOVIVO. ECOVIVO è consapevole del fatto che fornire le proprie informazioni online comporta un elevato livello di fiducia da parte degli utenti. A tale fiducia ECOVIVO riserva la massima serietà e attribuisce massima priorità alla garanzia di sicurezza e riservatezza dei dati personali forniti dagli utenti attraverso l'uso del portale o dei servizi.

Dati raccolti

Informazioni di carattere generale.

ECOVIVO riceve e archivia le informazioni inserite dagli utenti attraverso il portale o altro mezzo. Tali informazioni includono dati che consentono di identificare personalmente gli utenti o di contattarli direttamente ("dati personali"). I dati personali includono le informazioni fornite dagli utenti, ad esempio nome e cognome, numero di telefono, indirizzo postale e email, nome utente e password ed in futuro dati di fatturazione (tra cui numero della carta di credito, nome del titolare e data di scadenza). ECOVIVO potrebbe inoltre richiedere informazioni relative ai programmi, allo stile e alle preferenze di viaggio, tra queste: richieste specifiche in merito alla consumazione dei pasti, alla scelta del posto, informazioni sui programmi fedeltà sottoscritti con compagnie aeree, hotel, agenzie di autonoleggio, classe di volo preferita, opzioni relative al bagaglio e all'acquisto dei biglietti. L'utente ha la facoltà di scegliere di non fornire tali dati personali a ECOVIVO. Tuttavia, di norma, alcune informazioni sono necessarie al fine di ricevere offerte pertinenti da parte di ECOVIVO e dei suoi partner e per godere degli altri vantaggi della registrazione. Ad esempio, solo i membri registrati possono pubblicare recensioni, partecipare alle discussioni nei forum, inviare a se stessi e ad altri contenuti di ECOVIVO via email, accedere alle newsletter e ai contenuti relativi alla pianificazione dei viaggi riservati ai soli iscritti, partecipare a sondaggi, gare e concorsi a premi. Inoltre, alcune informazioni sono necessarie per consentire agli utenti di porre domande o avviare altre transazioni sul portale. Altre informazioni che potrebbero essere richieste includono dati quali l'indirizzo IP, i dati di identificazione del dispositivo utilizzato e la cronologia di navigazione online, a condizione che tali informazioni siano esclusivamente pertinenti all'utente in questione.

Informazioni su terzi.

Gli utenti hanno la possibilità di fornire recapiti e informazioni di viaggio relativi ad altre persone attraverso il portale. Se un utente effettua una prenotazione per conto di terzi attraverso ECOVIVO, dovrà necessariamente specificare i dati personali di tali terzi. In tal caso, è obbligatorio ottenere il consenso da parte dei soggetti per cui si effettua la prenotazione prima di specificare i relativi dati personali poiché qualsiasi accesso finalizzato a visualizzare o modificare tali dati sarà disponibile solo ed esclusivamente attraverso l'account dell'utente. Informazioni provenienti da altre fonti. ECOVIVO potrebbe altresì ottenere periodicamente informazioni sugli utenti da parte di soggetti affiliati, partner aziendali o altre fonti di terze parti indipendenti e aggiungerle alle altre informazioni archiviate sugli utenti. Ad esempio, se un utente visita ECOVIVO reindirizzato da un sito gestito da uno dei partner commerciali e ha effettuato la registrazione con tale partner, i dati forniti al partner, come recapiti e informazioni demografiche, potrebbero essere condivisi con ECOVIVO. Analogamente, se un utente accede a un servizio di terze parti, ad esempio un servizio offerto da un social media, attraverso il portale o prima di visitare il portale, informazioni quali nome utente, password e altri dati resi disponibili a ECOVIVO tramite tali servizi, potrebbero essere raccolte dal portale. ECOVIVO collabora con i partner esistenti e futuri al fine di migliorare e personalizzare l'uso del portale in conformità alle prassi descritte nella presente Informativa sulla privacy.

Raccolta automatica delle informazioni.

ECOVIVO raccoglie automaticamente determinate informazioni dal computer o dal dispositivo utilizzato per visitare il portale. Ad esempio, vengono raccolti dati sulla sessione, incluso l'indirizzo IP, il software del browser web e il sito web da cui l'utente è stato reindirizzato. Potrebbero inoltre, con il consenso dell’utente, essere raccolte informazioni sull'attività online dell'utente, ad esempio i contenuti visualizzati, le pagine visitate, le ricerche e/o le prenotazioni agevolate o effettuate. La raccolta di tali informazioni da parte di ECOVIVO, è finalizzata, tra gli altri scopi, a meglio comprendere gli interessi e le preferenze degli utenti per personalizzare la loro esperienza con il portale.

Informazioni di pagamento.

Se un utente effettua una prenotazione di viaggio presso terzi fornitori per mezzo di ECOVIVO, verranno raccolte le informazioni di pagamento dell'utente, tra cui il numero di carta di credito, il titolare della carta, la data di scadenza, il codice di autenticazione e l'indirizzo di fatturazione. Tali informazioni vengono trasmesse in modalità protetta al fornitore della prenotazione di viaggio al fine di perfezionare la transazione. Nota: se non diversamente specificato, è il fornitore ad elaborare il pagamento, non ECOVIVO. L'utente accetta di leggere e conformarsi alle normative e alle procedure del fornitore prima di effettuare una prenotazione tramite ECOVIVO. ECOVIVO potrebbe offrire agli utenti registrati la possibilità di salvare le informazioni relative al metodo e alle preferenze di pagamento sul portale. Qualora l'utente decidesse di archiviare tali dati di pagamento su ECOVIVO, sarà possibile aggiungere, modificare o eliminare tali informazioni in qualsiasi momento nella sezione Impostazioni account.

Informazioni sulla località e altre informazioni ottenute dai dispositivi.

Quando si utilizza un'applicazione su un dispositivo, ECOVIVO, con il consenso dell’utente, raccoglie le informazioni sull'utilizzo da parte dell'utente in modo analogo e per scopi simili rispetto all'uso del sito web di ECOVIVO. Inoltre, potrebbero essere raccolte informazioni sulla località qualora l'utente abbia impostato il dispositivo per l'invio di tali informazioni all'applicazione nelle impostazioni sulla privacy del dispositivo stesso oppure se l'utente ha caricato foto con tag contenenti informazioni sulla località. Le informazioni sulla località raccolte dal dispositivo o le foto possono essere utilizzate per migliorare l'uso dell'applicazione e per fornire all'utente contenuti pertinenti e promozioni di interesse. Ad esempio, i dati sulla località consentono di mostrare all'utente le recensioni su hotel e ristoranti nelle vicinanze durante il viaggio. è possibile modificare le impostazioni sulla privacy del dispositivo in uso in qualsiasi momento e disattivare quindi la funzionalità di condivisione delle informazioni con l'applicazione e/o la funzionalità di assegnazione di tag alle foto con informazioni sulla località. Nota: la disattivazione della condivisione delle informazioni sulla località potrebbe influire su alcune funzionalità dell'applicazione. In caso di domande circa le impostazioni sulla privacy del dispositivo in uso, si consiglia di contattare il produttore del dispositivo o il gestore dei servizi di telefonia mobile per ricevere assistenza.

Visualizzazione di messaggi pubblicitari/Preferenze degli utenti. Dati raccolti per offrire agli utenti promozioni pertinenti

ECOVIVO si impegna a fornire agli utenti contenuti e informazioni pertinenti sui siti del proprio marchio. A tal fine, ECOVIVO, con il consenso dell’utente, si riserva la facoltà di raccogliere informazioni sulle ricerche di viaggio dell'utente e su altre attività effettuate sul portale, ad esempio la ricerca di hotel, e di utilizzare tali informazioni per presentare annunci pubblicitari che corrispondono agli interessi degli utenti sui siti ECOVIVO o su altri siti online. ECOVIVO, con il consenso dell’utente, condivide solo i recapiti personali (ad esempio l'indirizzo email) con le strutture ricettive, in modo da facilitare il processo di prenotazione e eventuale disdetta.

Risposta a segnali Do Not Track

Il browser web potrebbe trasmettere un segnale "Do Not Track" ("DNT") o non tracciamento a ECOVIVO e ad altri siti web. A causa delle differenze tra le impostazioni predefinite dei vari browser web e tra i modi in cui i browser incorporano i segnali DNT, gli operatori del portale non sono talvolta in grado di stabilire se i visitatori abbiano selezionato l'impostazione DNT volontariamente o se siano consapevoli della possibilità di modificare tale impostazione. ECOVIVO al momento non risponde ai segnali DNT. Tale approccio potrebbe essere rivisto qualora le autorità Internet definissero degli standard in merito che ECOVIVO andrebbe a recepire. Al momento, la nostra normativa in relazione ai cookie in particolare è definita di seguito, nella sezione "Cookie e altre tecnologie web".

 

Trattamento dei dati

Scopi generali

ECOVIVO utilizza le informazioni raccolte dagli utenti per i seguenti scopi generali:

consentire la registrazione e la gestione dell'account, tra cui l'accesso al portale e il suo uso;

comunicare con l'utente in generale, ad esempio inviare informazioni su ECOVIVO e inviti dalla community di ECOVIVO;

consentire la pubblicazione delle recensioni, dei post nei forum e di altro contenuto nella community di ECOVIVO

agevolare la prenotazione di viaggi;

rispondere alle domande e ai commenti degli utenti;

misurare l'interesse degli utenti al fine di migliorare prodotti, servizi e portale; informare gli utenti circa Offerte Speciali, prodotti e servizi, disponibili su ECOVIVO o messi a disposizione dai partner, di interesse per gli utenti, in conformità alle preferenze di marketing;

personalizzare in altri modi l'esperienza degli utenti su ECOVIVO, ad esempio attraverso la personalizzazione degli annunci pubblicitari presentati; richiedere informazioni, ad esempio attraverso sondaggi; risolvere dispute o problemi;

prevenire attività potenzialmente illegali o non consentite;

applicare i termini di utilizzo;

qualsiasi altro scopo indicato al momento della raccolta dei dati.

 

Se l'utente si è registrato come proprietario o gestore di una casa vacanza o ha pubblicato l'annuncio della sua casa vacanza, ECOVIVO invierà messaggi email all'indirizzo specificato.

Comunicazioni via email

ECOVIVO si adopera per semplificare l'uso del portale e per consentire a tutti gli utenti di usufruire delle opportunità di viaggio che offre. A tal fine, con il consenso dell’utente, inviamo messaggi email che contengono informazioni sugli interessi di viaggio degli utenti, in conformità alle preferenze di marketing impostate dagli utenti stessi. Nota: l'utente ha sempre la possibilità di scegliere di non ricevere tali informazioni nei messaggi email. In proposito, consultare la sezione "Diritti e preferenze degli utenti rispetto alla raccolta e al trattamento dei dati".

Condivisione dei dati

ECOVIVO si riserva la possibilità di condividere i dati degli utenti con i seguenti soggetti: fornitori, che includono, in via esemplificativa, hotel, fornitori di attività, gestori o proprietari di case vacanza che elaborano le prenotazioni di viaggio effettuate dagli utenti. Sul portale ECOVIVO e sui siti affiliati, tutti i prodotti e i servizi offerti da terzi fornitori sono descritti come tali. Le informazioni condivise con i fornitori per agevolare le prenotazioni vengono trattate in conformità alle normative sulla privacy di tali fornitori, ad eccezione dei dati di pagamento. ECOVIVO condivide i dati di pagamento esclusivamente in caso di necessità al fine di agevolare le prenotazioni effettuate su o attraverso ECOVIVO; l'uso di tali informazioni di pagamento da parte dei fornitori viene limitato esclusivamente a tal fine. ECOVIVO incoraggia gli utenti a prendere visione delle normative sulla privacy, dei termini di utilizzo e di altre politiche dei fornitori di viaggi i cui prodotti o servizi vengono acquistati attraverso ECOVIVO. Nota: tali fornitori potrebbero inoltre contattare gli utenti, ove necessario, per richiedere informazioni aggiuntive o per fornire informazioni relative ai piani di viaggio, al fine di agevolare la prenotazione o per altri scopi in conformità alle prassi descritte nei rispettivi termini di utilizzo e di tutela dei dati. Terzi Fornitori di servizi o funzioni per conto di ECOVIVO, tra cui analisi aziendali, elaborazione dei pagamenti, servizio clienti, marketing, pubbliche relazioni, distribuzioni di sondaggi o partecipazione a concorsi a premi e prevenzione di attività fraudolente. ECOVIVO potrebbe altresì autorizzare i terzi fornitori a raccogliere informazioni per proprio conto, tra cui, a titolo esemplificativo, dati necessari per gestire le funzionalità del portale o per agevolare la pubblicazione di pubblicità online personalizzata in base agli interessi degli utenti. I terzi fornitori hanno accesso e potrebbero raccogliere informazioni solo ove necessario per l'espletamento delle loro funzioni e non sono autorizzati a condividere né a utilizzare tali informazioni per altre finalità. Partner commerciali con cui ECOVIVO collabora per offrire prodotti e servizi. I nomi dei partner terzi che collaborano con ECOVIVO per la fornitura di un prodotto o di un servizio vengono mostrati insieme al marchio ECOVIVO o separatamente. Se si sceglie di accedere a tali servizi facoltativi, i propri dati, inclusi i dati personali, potrebbero essere condivisi con tali partner. Nota: ECOVIVO non esercita alcun controllo circa le prassi adottate dai partner commerciali terzi per tutelare la privacy degli utenti. Siti web affiliati. Se l'utente viene reindirizzato al portale ECOVIVO da un altro sito web, ECOVIVO potrebbe condividere i dati di registrazione, come nome, indirizzo email, indirizzo postale, numero di telefono e preferenze di viaggio dell'utente, con tale sito web. ECOVIVO non ha predisposto alcun limite in merito all'uso dei dati personali da parte dei siti web di reindirizzamento. Si consiglia pertanto a tutti gli utenti di prendere visione delle normative sulla privacy dei siti web che reindirizzano a ECOVIVO. Aziende che collaborano con ECOVIVO. ECOVIVO, con il consenso dell’utente, si riserva la facoltà di condividere i dati personali degli utenti con le aziende che collaborano con ECOVIVO nonché con le società madre e le aziende e i siti web nazionali e internazionali affiliati. Tale condivisione permette di presentare all'utente informazioni sui prodotti e servizi, legati o meno ai viaggi, che siano di suo interesse, in conformità alle preferenze di marketing impostate. Qualora società madre e affiliati abbiano accesso ai dati degli utenti, essi applicheranno prassi di un livello di severità quanto meno pari a quelle descritte nella presente Informativa sulla privacy. Si impegneranno inoltre alla conformità alle normative in vigore in merito alla trasmissione di comunicazioni promozionali e, quantomeno, a fornire all'utente l'opzione, in tutte le email commerciali inviate, di scegliere di non ricevere più tali comunicazioni via email in futuro. ECOVIVO si riserva inoltre di condividere le informazioni degli utenti, qualora ritenga, a sua esclusiva discrezione, che tale divulgazione sia necessaria: a scopo di dare riscontro a ordini dell’Autorità Giudiziaria, sentenze di tribunali o altri procedimenti legali legittimi e applicabili; al fine di accertare o esercitare i propri diritti; al fine di difendersi in caso di controversia; per altri scopi richiesti dalla legge. In tali casi, ECOVIVO si riserva il diritto di sollevare o rinunciare a qualsiasi obiezione legale o diritto. A scopo di indagine, prevenzione o azione rispetto ad attività illecite o potenzialmente illecite; al fine di proteggere e difendere i diritti, la proprietà o la sicurezza di ECOVIVO, dei suoi clienti o di altri; in conformità ai Termini di utilizzo e agli altri accordi. In connessione ad eventuali transazioni aziendali, ad esempio cessione aziendale, fusione, consolidamento, vendita di beni o nell'eventualità di bancarotta. Se l'utente sceglie di creare un profilo su ECOVIVO, determinate informazioni del profilo saranno pubblicamente visualizzabili ed identificabili attraverso la selezione mediante clic del nome utente. L'utente ha la possibilità di visualizzare il proprio profilo così come viene presentato al pubblico. Inoltre, se l'utente sceglie di partecipare ai programmi di comunicazione tra utenti iscritti (ad esempio reti di viaggiatori e messaggistica privata), altri utenti iscritti di ECOVIVO potrebbero contattare l'utente attraverso ECOVIVO; tuttavia, ECOVIVO non condivide gli indirizzi email tra gli utenti né li rende altrimenti pubblici. Tutti i membri di ECOVIVO hanno la possibilità di disattivare le comunicazioni tra utenti iscritti in qualsiasi momento. In casi diversi da quelli sopra specificati, l'utente riceverà una notifica nel momento in cui i propri dati personali vengono condivisi con terze parti e avrà l'opportunità di non consentire tale condivisione. ECOVIVO si riserva inoltre di condividere informazioni aggregate o anonime con terzi, tra cui inserzionisti o investitori. Ad esempio, ECOVIVO potrebbe comunicare agli inserzionisti il numero di visite ricevute dal portale o gli hotel e le destinazioni turistiche più visitati. Tali informazioni non contengono alcun dato personale e vengono utilizzate per sviluppare contenuti e servizi di interesse per gli utenti.

 

Tempi di archiviazione dei dati

ECOVIVO si riserva di conservare determinate informazioni associate agli account degli utenti nei propri archivi, per scopi analitici e per assicurare l'integrità degli archivi stessi. I tempi di archiviazione delle informazioni degli utenti variano a seconda dello scopo per cui tali informazioni vengono raccolte e utilizzate. ECOVIVO non archivia i dati personali per periodi più lunghi del necessario previsto dagli scopi aziendali o dai requisiti legali. ECOVIVO si riserva di conservare determinate informazioni per un periodo successivo alla chiusura dell'account utente, ad esempio nei casi in cui ciò sia necessario per adempiere ad obblighi legali o per esercitare, difendere e stabilire i propri diritti.

Diritti e preferenze degli utenti rispetto alla raccolta e al trattamento dei dati

L'utente ha facoltà di scegliere di non fornire a ECOVIVO i propri dati personali, sebbene ciò sia necessario per usufruire di alcune funzionalità offerte sul portale. L'utente ha diritto di chiedere quali informazioni personali siano state archiviate contattando ECOVIVO all'indirizzo indicato di seguito (vedere “Contatti"). ECOVIVO si impegna ad assicurare che i dati raccolti siano pertinenti all'utilizzo preposto, precisi e completi. È anche possibile rivedere, aggiungere o aggiornare le informazioni fornite a ECOVIVO visitando la pagina personale dell’utente. È possibile aggiungere o aggiornare le informazioni e chiudere il proprio account, come sopra indicato. Se si decide di chiudere il proprio account ECOVIVO, esso verrà disattivato e le informazioni del profilo verranno rimosse dalla vista attiva. È possibile chiudere il proprio account contattando ECOVIVO all’indirizzo sotto indicato. ECOVIVO invierà un'email di conferma della richiesta. Nota: una volta chiuso l'account, non sarà più possibile effettuare l'accesso e visualizzare i propri dati personali. Tuttavia, è possibile aprire un nuovo account in qualsiasi momento. Come membro registrato di ECOVIVO.net, l'utente può modificare le proprie preferenze in qualsiasi momento nelle impostazioni email della pagina personale. Sia i membri di ECOVIVO sia tutti gli altri utenti, possono scegliere di annullare l'iscrizione alla ricezione di messaggi promozionali nelle email inviate da ECOVIVO. Nota: ECOVIVO si riserva di inviare agli utenti altre comunicazioni, inclusi annunci sui servizi e messaggi di amministrazione relativi all'account ECOVIVO.

Protezione dei dati

ECOVIVO desidera garantire agli utenti la massima serenità nell'uso del portale e si impegna a tutelare i dati raccolti. Sebbene nessun sito web possa garantire la sicurezza assoluta, ECOVIVO implementa e attua misure fisiche, amministrative, tecniche e organizzative atte a tutelare i dati personali forniti dagli utenti contro l'accesso illecito o non autorizzato, la divulgazione non consentita e la perdita accidentale, i danni, l'alterazione o la divulgazione dei dati. Ad esempio, solo i dipendenti autorizzati possono accedere ai dati personali ed esclusivamente per l'espletamento delle funzioni aziendali consentite. Inoltre, ECOVIVO utilizza la crittografia per la trasmissione dei dati personali tra sistema dell'utente e sistema del portale e tra sistema del portale e sistemi di terze parti con cui condivide informazioni sensibili. ECOVIVO si serve altresì di firewall e sistemi di rilevamento delle intrusioni per impedire a persone non autorizzate di accedere alle informazioni degli utenti.

Privacy di minori

ECOVIVO è un sito dedicato a un pubblico generale e non offre servizi per bambini. Qualora ECOVIVO rilevasse la trasmissione di dati personali da parte di minori di 13 anni, tali informazioni verranno distrutte o eliminate quanto prima.

Collegamenti esterni

Il portale ECOVIVO potrebbe includere link a siti web di terze parti. Se l'utente accede ad altri siti web dai link forniti sul portale, gli operatori di tali siti web potrebbero raccogliere e utilizzare informazioni dell'utente in conformità alle rispettive normative sulla privacy che potrebbero differire dalla Informativa sulla privacy di ECOVIVO. Si consiglia pertanto di prendere visione delle normative sulla privacy pubblicate su tali siti web terzi al fine di comprenderne le procedure di raccolta, trattamento e divulgazione delle informazioni personali.

Modifiche alla presente Informativa sulla privacy

ECOVIVO si riserva di cambiare o modificare la presente Informativa sulla privacy in futuro. La data delle revisioni verrà indicata in calce a questa pagina ed eventuali modifiche avranno effetto a decorrere dalla pubblicazione. ECOVIVO notificherà ai membri le variazioni sostanziali della presente Informativa sulla privacy attraverso avvisi inoltrati all'indirizzo email specificato o pubblicando un annuncio sul portale. Si consiglia di prendere regolarmente visione della presente Informativa sulla privacy in modo da essere sempre aggiornati sulla versione più attuale.

Come contattare ECOVIVO

Per domande sulla presente Informativa sulla privacy, contattare ECOVIVO:

ECOVIVO email - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Social - www.facebook.com/ecovivo.net

Registrazione e monitoraggio delle chiamate

Informiamo gli utenti che le chiamate effettuate a/ricevute da ECOVIVO potrebbero essere registrate. La registrazione delle chiamate avviene a scopo di monitoraggio del servizio di assistenza clienti ed è finalizzata al controllo qualità, alla verifica del rispetto dei requisiti di conformità, alla verifica dell'accuratezza delle informazioni trasmesse dagli utenti, alla prevenzione delle frodi e alla formazione del personale. Le registrazioni delle chiamate vengono conservate per tutto il periodo ragionevolmente necessario per eseguire tali attività, successivamente vengono eliminate. Eventuali altri dati personali ottenuti dall'utente durante le chiamate vengono trattati in conformità alle disposizioni della presente Informativa sulla privacy.

 

 

 

CONTRATTO TRA ECOVIVO E LE STRUTTURE RICETTIVE

 

Clausole Generali Queste clausole generali (i “Termini”) sono parte integrante del Contratto (il “Contratto con le Strutture Ricettive” che, unitamente ai Termini, forma il “Contratto”) stipulato tra Ecovivo di Binato Eleonora e le Strutture Ricettive (ciascuna definita “Parte”, collettivamente le “Parti”).

 

1. DEFINIZIONI

Oltre ai termini che si definiranno nel corso del presente Contratto, le seguenti definizioni ricorrono all'interno dello stesso:

“Piattaforma di ECOVIVO”: il sito web (o i siti web), le applicazioni, gli strumenti, le piattaforme o altri dispositivi di ECOVIVO attraverso i quali si rende disponibile il Servizio.

“Assistenza Clienti”: il servizio clienti di ECOVIVO disponibile all'indirizzo di posta elettronica Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. o ad altri indirizzi che saranno forniti nel corso del presente Contratto.

“Rapporto Interbancario Diretto” (RID): la Struttura Ricettiva richiede alla propria banca di autorizzare ECOVIVO a prelevare delle somme di denaro direttamente dal proprio conto bancario.

“Extranet”: il sistema online a cui la Struttura Ricettiva (dopo aver effettuato l'identificazione con nome utente e password) può accedere tramite il sito web www.ecovivo.net per caricare, modificare, verificare, aggiornare e/o correggere le Informazioni sulla Struttura Ricettiva (comprese le tariffe, la disponibilità e le camere) e le prenotazioni.

"Forza Maggiore": include uno qualsiasi dei seguenti eventi, che coinvolgano più di un Ospite e più di una Struttura Ricettiva: eventi straordinari, eruzioni vulcaniche, disastri o disastri naturali, incendi, guerre o atti di guerra, ostilità o qualsiasi tipo di emergenze locali o nazionali, invasioni, osservanza di qualsiasi ordine o richiesta proveniente da un'autorità portuale, nazionale, provinciale o pubblica di qualsiasi genere, intervento o norma di governo, azioni militari, guerre civili, terrorismo, esplosioni (biologiche, chimiche, nucleari o di altro tipo), ribellioni, rivolte, insurrezioni, scioperi, disordine civile (o la sola minaccia materiale o sostanziale o la previsione giustificata di uno qualsiasi degli eventi sopracitati), interruzioni dei servizi di trasporto, chiusura degli aeroporti o tutti quegli eventi, circostanze o emergenze di natura eccezionale e catastrofica, che rendano impossibile o illegale (o che impediscano) all'Ospite di raggiungere o di soggiornare presso la Struttura Ricettiva.

"Ospite": un visitatore delle Piattaforma, un cliente o un ospite della Struttura Ricettiva.

"Diritti di Proprietà Intellettuale": ogni brevetto, diritto d'autore, invenzione, diritto sulle banche dati, diritto di disegno o modello, marchio registrato, denominazione commerciale, marca, logo, marchio depositato di servizi, know-how, modello di utilità, disegno o modello non registrato o, laddove rilevante, qualunque applicazione di tali diritti, di know-how, di nome commerciale o di ragione sociale, di nome di dominio (con qualunque estensione, per esempio .com, .nl, .fr, .eu, ecc.), di altri diritti o vincoli simili, siano essi registrati o non registrati, o di altri diritti di proprietà industriale o intellettuale che sussistano in qualunque territorio o giurisdizione nel mondo.

"Pubblicizzato Online": indica la pubblicità effettuata nei confronti del pubblico generico online tramite qualsiasi mezzo, incluse le applicazioni per dispositivo mobile. Questa definizione esclude in modo specifico le e-mail, gli SMS e le comunicazioni tramite messaggi istantanei che non sono indirizzati al pubblico generico.

"Canali Offline": indica i canali che non prevedono l'utilizzo di internet, per esempio le prenotazioni effettuate di persona presso la reception della Struttura Ricettiva o per mezzo telefonico, o tramite un'agenzia di viaggio fisica.

"OTA": indica un servizio di prenotazione online che non è controllato, direttamente o indirettamente, dalla Struttura Ricettiva e né dalla catena alberghiera a cui essa appartiene (che ne faccia parte o meno).

"Piattaforme": il sito web (o i siti web), le applicazioni, gli strumenti, le piattaforme e/o altri dispositivi di ecovivo.net, dei suoi affiliati e dei partner commerciali attraverso i quali è reso disponibile il Servizio.

"Pubblicato Online": reso disponibile al pubblico generico online tramite qualsiasi mezzo, incluse le applicazioni per dispositivo mobile. In caso di tariffe, la pubblicazione include la visualizzazione della tariffa reale o di dettagli sufficienti affinché il consumatore possa calcolare la tariffa stessa (per esempio, sconto del 20% o sconto di 20 €).

"Servizio": il sistema di prenotazione online di ecovivo.net (tramite il quale le Strutture Ricettive rendono disponibili le proprie camere per la prenotazione e gli Ospiti possono effettuare prenotazioni presso le suddette strutture) e il Pagamento Facilitato. "Sistema": il sistema (o sistema XML) al quale le Strutture Ricettive possono accedere per utilizzare i servizi e le funzionalità e per gestire la Struttura Ricettiva sulla Piattaforma (incluse le tariffe, le condizioni di prenotazione ecc.).

"Non Pubblicato": significa non pubblicato online.

 

2. OBBLIGHI DELLA STRUTTURA RICETTIVA

2.1 Informazioni sulla Struttura Ricettiva

2.1.1 I dati forniti dalla Struttura Ricettiva per l'inserimento nelle Piattaforme dovranno contenere informazioni riguardanti la struttura (immagini, fotografie e descrizioni comprese), gli impianti e i servizi offerti, la disponibilità delle camere, i dettagli sulle tariffe disponibili (incluse tutte le tasse applicabili, le imposte, i supplementi e le competenze), sulla disponibilità, sulla cancellazione, sulla mancata presentazione e su altre regole e restrizioni (le "Informazioni sulla Struttura Ricettiva") e dovranno attenersi ai formati e ai parametri proposti da ECOVIVO. Le Informazioni sulla Struttura Ricettiva saranno prive di numeri di telefono, di fax e/o di indirizzi e-mail (incluso Skype), e di indirizzi di siti web/applicazioni/piattaforme su social network (inclusi Twitter e Facebook) che facciano un diretto riferimento alla Struttura Ricettiva, ai siti web, alle applicazioni, alle piattaforme, agli strumenti o ad altri dispositivi della Struttura Ricettiva, o ai siti web, applicazioni, piattaforme, strumenti o altri dispositivi di terzi. ECOVIVO si riserva il diritto di modificare o di non inserire qualsiasi informazione ritenuta non corretta, incompleta o che violi i termini e le condizioni del presente Contratto.

 

2.1.2 La Struttura Ricettiva dichiara che le Informazioni sulla Struttura Ricettiva sono assolutamente veritiere, accurate e non fuorvianti, e si impegna a mantenerle costantemente tali. La Struttura Ricettiva è responsabile in qualunque momento della correttezza e dell'aggiornamento delle Informazioni sulla Struttura Ricettiva, incluse quelle relative alla disponibilità di camere supplementari in determinati periodi o a eventuali situazioni o eventi straordinari (per esempio ristrutturazioni o costruzioni effettuate nella struttura o nelle sue immediate vicinanze). La Struttura Ricettiva dovrà aggiornare quotidianamente (anche più volte al giorno a seconda delle necessità) le Informazioni sulla Struttura Ricettiva e potrà cambiare via Extranet in ogni momento (i) le tariffe delle camere disponibili e (ii) il tipo o il numero di camere disponibili.

 

2.1.3 Le informazioni fornite dalla Struttura Ricettiva per le Piattaforme rimarranno di esclusiva proprietà della Struttura Ricettiva. Tali informazioni possono essere corrette o modificate da ECOVIVO e conseguentemente tradotte in altre lingue, ma resta inteso che le traduzioni rimarranno di esclusiva proprietà di ECOVIVO. I contenuti modificati e tradotti saranno utilizzati esclusivamente da ECOVIVO sulle proprie Piattaforme e la Struttura Ricettiva non dovrà servirsene (in nessun modo o forma) per altri canali di distribuzione e di vendita o per scopi diversi da quelli stabiliti dal presente Contratto. Qualunque tipo di cambiamento o aggiornamento riguardante la descrizione della Struttura Ricettiva potrà essere apportato solamente previo consenso scritto da parte di ECOVIVO.

 

2.1.4 A meno che ECOVIVO non stabilisca diversamente, tutti i cambiamenti, gli aggiornamenti e/o le correzioni delle Informazioni sulla Struttura Ricettiva (incluse le tariffe, le disponibilità e le camere) dovranno essere effettuati direttamente online dalla Struttura Ricettiva tramite la piattaforma o in altre modalità che ECOVIVO potrà indicare. Gli aggiornamenti e i cambiamenti riguardanti le immagini, le fotografie e le descrizioni saranno esaminati da ECOVIVO nel minor tempo possibile.

 

2.2 Parità e Assegnazione Minima.

 

2.2.1 La Struttura Ricettiva si impegna a garantire a ECOVIVO la Parità di Tariffe e Condizioni. "Parità di Tariffe e Condizioni" significa offrire uguali o migliori tariffe per la stessa struttura, per la stessa tipologia di camera, per le stesse date, per la stessa tipologia di letti e per lo stesso numero di ospiti; uguali o migliori dotazioni o servizi addizionali (per esempio colazione gratuita, WiFi, check-out anticipato o tardivo); uguali o migliori restrizioni e condizioni (per esempio, modifiche della prenotazione e condizioni di cancellazione), rispetto a quanto reso disponibile dalla Struttura Ricettiva.

 

La Parità di Tariffe e Condizioni non si applica alle tariffe e alle condizioni:

- offerte da altre OTA;

- offerte tramite Canali Offline, inteso che tali tariffe non vengano Pubblicate Online o Pubblicizzate Online, e/o

- che siano Non Pubblicate, a condizione che tali tariffe non siano Pubblicizzate Online.

 

2.2.2 Assegnazione Minima La Struttura Ricettiva si impegna a rendere disponibile un numero minimo di camere (denominato "Assegnazione Minima") per la prenotazione tramite le Piattaforme, secondo quanto stabilito nel Contratto con le Strutture Ricettive o nel Sistema. ECOVIVO invita le Strutture Ricettive a fornire disponibilità aggiuntiva per tutte le camere in determinati periodi di volta in volta stabiliti.

 

2.2.3 Le restrizioni e le condizioni (incluso il prezzo della camera) relative alle camere rese disponibili sulle Piattaforme di ECOVIVO saranno in qualsiasi momento conformi a quanto descritto nella Clausola 2.2.1 e valide per tutte le parti coinvolte (inclusi i clienti).

 

2.2.4 ECOVIVO potrà avere la facoltà di offrire uno sconto sul prezzo della camera, a proprie spese, ai membri del suo gruppo ristretto di utenti.

 

2.2.5 Nello spirito di questo Contratto e comunque soggetta in qualunque momento alle Clausole 2.2.1 e 2.2.2, la Struttura Ricettiva accetta di offrire un po’ di disponibilità per ogni data del calendario (ove possibile) per tutte le camere e le tipologie di camera, ed è incoraggiata a fornire a ECOVIVO equo accesso a tutte le camere e tipologie di camere (con le rispettive condizioni e restrizioni) e di tariffe nel corso della validità del Contratto (nei periodi sia di alta sia di bassa stagione, inclusi fiere, congressi ed eventi speciali).

 

2.3 Commissioni

 

2.3.1 Ogni volta che un Ospite prenota una camera tramite le Piattaforme, la Struttura Ricettiva pagherà a ECOVIVO una commissione (la "Commissione"), pari al (max) 10% del prezzo della prenotazione.

 

2.3.2. Il pagamento dovrà essere effettuato conformemente alla Clausola 2.4.

 

2.3.2 Le Commissioni complessive per la prenotazione saranno proporzionate a: (i) il numero di notti che l'Ospite trascorrerà presso la Struttura Ricettiva, (ii) le tariffe prenotate per camera a notte, comprensive di IVA, di imposte sulle vendite e di tutte quelle altre tasse o imposte nazionali, governative, provinciali, statali, municipali o locali (le "Tasse") e di tutti gli altri supplementi, competenze e sovrattasse che, al momento della prenotazione della camera, erano inclusi nelle tariffe offerte all'Ospite e presenti sulle Piattaforme (quali la prima colazione, i pasti con trattamento di mezza pensione o di pensione completa, il noleggio biciclette, le tasse sui check-out tardivi e sui check-in anticipati, i supplementi per le persone e i letti aggiuntivi, i biglietti del teatro, le tasse di soggiorno e di servizio, ecc.), (iii) il numero di camere prenotate dall'Ospite e (iv) la percentuale di Commissione stabilita nel Contratto (più IVA/tasse se applicabili). A scanso di equivoci, nel caso in cui l'Ospite paghi il prezzo della camera alla Struttura Ricettiva in conformità con la Clausola 4.4 (Pagamento Facilitato), ECOVIVO calcolerà le Commissioni in caso di mancata presentazione o di cancellazione, in accordo con la Clausola 4.4.8. In tutti gli altri casi le Commissioni saranno applicate anche nei casi di overbooking o di mancata presentazione (a meno che la Struttura Ricettiva non notifichi a ECOVIVO la mancata presentazione entro 2 giorni lavorativi dalla data di partenza dell'Ospite) e di cancellazione con addebito (ovvero una cancellazione effettuata al di fuori dei limiti temporali stabiliti dalla Struttura Ricettiva), e verranno calcolate sulla base della prenotazione confermata. 2.3.3 Ove non diversamente specificato all'interno del Contratto, le tariffe per gli Ospiti indicate sulle Piattaforme saranno comprensive di IVA, di imposta sulle vendite, di spese e di tutte le altre tasse (nazionali, governative, provinciali, statali, municipali o locali), imposte o spese (nella misura in cui tutte queste tasse e imposte possano essere calcolate in anticipo senza la necessità di ulteriori informazioni).

 

2.3.4 Nel caso in cui, ai sensi della legislazione, della normativa o del regolamento vigente (o della loro correzione o entrata in vigore) e applicabile alla Struttura Ricettiva, le tariffe indicate agli Ospiti dovessero essere comprensive di IVA, di imposta sulle vendite e di tutte le altre tasse (nazionali, governative, provinciali, statali, municipali o locali) o imposte, le Strutture Ricettive dovranno correggere quanto prima le tariffe tramite la propria pagina personale in conformità con i termini stabiliti nelle Clausole 2.1.2 e 2.1.4, ma in ogni modo entro 5 giorni lavorativi a partire da: (i) la modifica o l'entrata in vigore della legge in oggetto, della legislazione e delle regole applicabili alla Struttura Ricettiva stessa, o (ii) la relativa notifica da parte di ECOVIVO.

 

2.3.5 La agenda mostra i dettagli di tutte le prenotazioni effettuate presso la Struttura Ricettiva tramite le Piattaforme, e le loro relative Commissioni. Il 1° giorno di ogni mese è reso disponibile sull’ Agenda un resoconto (il “Resoconto Prenotazioni Online”) che contiene le prenotazioni di tutti quegli Ospiti che hanno effettuato il check-out nel mese precedente.

 

2.4 Pagamento delle Commissioni

 

2.4.1 Le Commissioni sulle prenotazioni maturate mensilmente, che fanno riferimento alle date previste di partenza di un Ospite in quel determinato mese, saranno fatturate e pagate (salvo le cancellazioni gratuite effettuate attraverso ECOVIVO e conformi alle norme di cancellazione della Struttura Ricettiva) il mese successivo secondo i seguenti termini: (a) Le fatture saranno emesse a scadenza mensile e inviate alla Struttura Ricettiva via posta ordinaria, fax o e-mail. (b) La Struttura Ricettiva dovrà pagare la fattura delle Commissioni relative a un determinato mese entro 14 giorni dalla data di emissione della fattura. (c) La Struttura Ricettiva dovrà effettuare il pagamento direttamente a ECOVIVO tramite RID o, nel caso in cui questa modalità di pagamento non fosse prevista dalla banca presso cui si effettua il pagamento, tramite bonifico (su un conto bancario comunicato da ECOVIVO). ECOVIVO potrà regolare il pagamento di una fattura (o di parte di essa) in conformità con la Clausola 4.4, per le prenotazioni che sono state pagate in conformità con la Clausola 4.4. A scanso di equivoci, ECOVIVO non prenderà in considerazione e non accetterà altre forme di pagamento (come quelle tramite assegno o "agenzie di pagamento"). Le spese dovute alle banche per il trasferimento monetario saranno a carico della Struttura Ricettiva. (d) Sulla base del presente Contratto, i pagamenti delle Commissioni dovranno essere privi di detrazioni o di compensi e privi altresì di detrazioni per tasse, imposte, spese, competenze e trattenute di qualunque natura stabilite da autorità governative, fiscali o di altro genere. Nel caso in cui la Struttura Ricettiva sia obbligata ad applicare detrazioni e trattenute, questa dovrà pagare a ECOVIVO una somma supplementare necessaria per far sì che ECOVIVO riceva la somma totale (netta) stabilita sulla fattura che ECOVIVO avrebbe dovuto ricevere senza detrazioni. La Struttura Ricettiva è responsabile per il pagamento e la rimessa di tasse, imposte, spese, competenze e trattenute oltre al pagamento (netto) totale delle Commissioni dovute a ECOVIVO. (e) La Struttura Ricettiva dovrà pagare la fattura delle Commissioni relative a un determinato mese nella valuta (e, se applicabile, al tasso di cambio) specificata sulla fattura. ECOVIVO potrà, a sua esclusiva discrezione, compilare fatture in una delle principali valute (per es. EUR/USD) o nella valuta della Struttura Ricettiva e successivamente convertire l'importo finale nella valuta locale o in una delle valute principali, al tasso di cambio valido l'ultimo giorno del mese cui la fattura si riferisce (e non a quello valido il giorno del check-out). Il tasso di cambio utilizzato è il tasso interbancario (chiusura alle 16:00 EST) utilizzato o pubblicato dalle principali banche finanziarie internazionali o dalle società di servizi selezionate di volta in volta da ECOVIVO.

 

2.4.2 La Struttura Ricettiva è responsabile per la trattenuta e la segnalazione di eventuali tasse applicabili alla Commissione dovuta a ECOVIVO (ovvero, secondo quando contenuto nella Clausola 2.4.1 al punto d) in accordo con i regolamenti fiscali e le pratiche e le richieste previste dalle autorità fiscali. La responsabilità per il pagamento e la rimessa delle tasse applicate alla Commissione (e al suo pagamento) è a carico della Struttura Ricettiva, inclusi eventuali interessi e penalità per ritardato pagamento imposti dalle autorità fiscali in caso di mancata trattenuta e segnalazione delle tasse applicabili alla Commissione. Se richiesto, la Struttura Ricettiva sarà l'unica responsabile per la negoziazione e gli accordi con le autorità fiscali competenti a proposito del trattamento fiscale riguardante la Commissione (e il suo pagamento). In seguito a richiesta da parte di ECOVIVO, la Struttura Ricettiva fornirà copie (fotografiche o da scanner) dei documenti relativi al pagamento delle tasse/all'esenzione dalle tasse di ogni rimessa della Commissione. La Struttura Ricettiva dichiara e garantisce di essere registrata presso le autorità fiscali (incluse le autorità locali di riscossione delle imposte), in qualità di hotel o di struttura ricettiva.

 

2.4.3 Nel caso in cui insorga una controversia tra le Parti (per esempio per quanto riguarda l'importo delle Commissioni), ogni altro importo delle Commissioni non oggetto di controversia sarà pagato nel rispetto dei Termini del presente Contratto, qualunque sia la condizione e la natura giuridica della controversia.

 

2.4.4 In caso di pagamento tardivo, ECOVIVO si riserva il diritto di richiedere gli interessi legali, di sospendere il servizio secondo quanto previsto dal Contratto (per esempio, sospendendo la Struttura Ricettiva dalle Piattaforme) e/o di richiedere una garanzia bancaria o altra forma di garanzia finanziaria da parte della Struttura Ricettiva.

 

2.4.5 La Struttura Ricettiva pagherà, su richiesta di ECOVIVO, un deposito (il “Deposito”) equivalente all'importo di almeno la somma delle 3 fatture dall'importo più alto pagate a ECOVIVO, o equivalente a qualsiasi altro importo, secondo quanto stabilito da ECOVIVO a sua discrezione. Il Deposito sarà trattenuto da ECOVIVO a garanzia dell'adempimento degli obblighi (economici o di altro tipo) della Struttura Ricettiva, assunti sulla base del presente Contratto. Alla scadenza del Contratto, il Deposito o ciò che ne rimane in seguito alla detrazione di Commissioni insolute, pagamenti in sospeso e altri importi dovuti a ECOVIVO, sarà restituito alla Struttura Ricettiva entro 30 giorni dall'estinzione completa dei debiti insoluti e delle passività (compreso il pagamento delle Commissioni ancora non saldate). In seguito alla prima richiesta da parte di ECOVIVO, la Struttura Ricettiva dovrà pagare una somma supplementare come Deposito qualora l'importo delle Commissioni dovute superi il Deposito dato inizialmente, o qualora la Struttura Ricettiva con frequenza non onori il pagamento delle Commissioni. In qualsiasi momento durante la durata del Contratto, ECOVIVO terrà traccia della puntualità dei pagamenti da parte della Struttura Ricettiva e potrà, a propria descrizione, decidere di restituire il Deposito alla Struttura Ricettiva. L'importo del Deposito non limiterà in alcun modo le responsabilità della Struttura Ricettiva nel presente Contratto. Il Deposito non frutterà interessi.

 

2.5 Prenotazione, Prenotazione degli Ospiti, Reclami e Miglior Prezzo Garantito

 

2.5.1 Quando un Ospite effettua una prenotazione attraverso la Piattaforma, la Struttura Ricettiva riceverà una conferma per ogni prenotazione portata a termine tramite ECOVIVO. Tale conferma includerà la data di arrivo, il numero di notti, la tipologia di camera (incluse le preferenze per fumatori, se presenti), la tariffa della camera, il nome, l'indirizzo e i dati della carta di credito dell’Ospite(ove presente) (nel complesso, i “Dati del Cliente”) e altre richieste specifiche fatte dall'Ospite. ECOVIVO non si ritiene responsabile per la correttezza e la completezza delle informazioni (compresi i dati della carta di credito) e per le date fornite dagli Ospiti, né per l'impegno di pagamento degli Ospiti riguardo alla loro prenotazione (online). A scanso di equivoci, si precisa che la Struttura Ricettiva dovrà controllare e verificare regolarmente sull’Agenda (almeno 1 volta al giorno) le prenotazioni effettuate (o il loro status).

 

2.5.2 Effettuando una prenotazione attraverso le Piattaforme si stabilisce un rapporto diretto (e quindi un rapporto legale) unicamente tra la Struttura Ricettiva e l'Ospite (la “Prenotazione dell'Ospite”). 2.5.3 La Struttura Ricettiva dovrà accettare l'Ospite come propria parte contrattuale e occuparsi della prenotazione online in conformità con le Informazioni sulla Struttura Ricettiva presenti sulle Piattaforme (incluse le tariffe) nel momento in cui è stata effettuata e confermata la prenotazione, senza estromettere le informazioni supplementari e/o le esigenze rese note dall'Ospite. 2.5.4 Oltre alle imposte, ai supplementi e alle soprattasse indicate nella prenotazione confermata, la Struttura Ricettiva non addebiterà al cliente nessuna tassa di transazione/amministrazione o nessun supplemento riguardante il metodo di pagamento (per es. la carta di credito). 2.5.5 Le proteste e i reclami nei confronti della Struttura Ricettiva (per i prodotti o il servizio offerti, resi o forniti dalla struttura) o le richieste specifiche fatte dagli Ospiti devono essere resi noti alla Struttura Ricettiva pertinente senza la mediazione o l'intervento di ECOVIVO. ECOVIVO non si ritiene, e non sarà in nessun modo ritenuta responsabile per tali reclami effettuati dagli Ospiti. ECOVIVO può in qualsiasi momento, a propria discrezione, (a) offrire un servizio (assistenza) clienti a un Ospite, (b) agire da intermediario tra la Struttura Ricettiva e l'Ospite, (c) fornire, a spese della Struttura Ricettiva, una sistemazione alternativa di qualità pari o superiore a quella prenotata nei casi di overbooking o di altre irregolarità materiali o lamentele attribuibili alla Struttura Ricettiva, oppure (d) assistere un Ospite nel suo rapporto con Struttura Ricettiva o nelle sue azioni contro di essa.

 

2.6 Overbooking e cancellazione

 

2.6.1 Le Strutture Ricettive sono tenute a garantire le camere prenotate e, nel caso in cui una Struttura Ricettiva non possa per qualunque ragione tenere fede al proprio impegno regolato dal presente Contratto, dovrà immediatamente informare ECOVIVO tramite l'Assistenza Clienti ( Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.); l'oggetto dell'e-mail deve riportare la dicitura "overbooking"). A meno che ECOVIVO non abbia organizzato una sistemazione alternativa (sarà cura della Struttura Ricettiva stessa contattare ECOVIVO per accertarsene), la Struttura Ricettiva farà del proprio meglio per fornire, a proprie spese, una sistemazione alternativa di qualità pari o superiore a quella prenotata. Nel caso in cui all'arrivo non fosse disponibile alcuna camera, la Struttura Ricettiva sarà tenuta a: (a) trovare un'adeguata sistemazione alternativa di qualità pari o superiore a quella prenotata dall'Ospite, (b) garantire un servizio di trasporto gratuito e privato all'hotel alternativo per l'Ospite e tutti gli altri membri elencati nella prenotazione, e (c) rimborsare e risarcire ECOVIVO e/o l'Ospite di e per tutti i costi e le spese (per es. sistemazione alternativa, mezzi di trasporto, telefonate) sostenuti, subiti e riscontrati dall'Ospite e/o da ECOVIVO a seguito dell'overbooking. Ogni importo fatturato da ECOVIVO in relazione alle fattispecie predette dovrà essere pagato entro 14 giorni dal ricevimento della fattura.

 

2.6.2 Alla Struttura Ricettiva non è consentito cancellare alcuna prenotazione online.

 

2.6.3 Le cancellazioni effettuate dagli Ospiti entro la data oltre la quale è previsto il pagamento della penale non saranno soggette ad alcuna Commissione. Le cancellazioni effettuate dopo tale data comportano il pagamento di una Commissione secondo la percentuale specificata dai Termini previsti dal presente Contratto.

 

2.7 Pagina personale e Agenda ECOVIVO fornirà alla Struttura Ricettiva un codice ID e una password che le permetteranno di accedere alla propria pagina personale e Agenda sulla piattaforma. La Struttura Ricettiva dovrà salvaguardare la sicurezza e la confidenzialità di tale codice ID e password e non potrà rivelarli a nessuno, se non al personale autorizzato all'uso della piattaforma. In caso di qualsiasi violazione della sicurezza e/o di qualsivoglia utilizzo improprio (presunti o comprovati), la Struttura Ricettiva dovrà tempestivamente informare ECOVIVO.

 

2.8 Forza Maggiore Di fronte a casi di Forza Maggiore, la Struttura Ricettiva non addebiterà (e, se applicabile, rimborserà) agli Ospiti coinvolti dai suddetti casi alcun costo, penale, spesa o altro tipo di importo (incluse le penali addebitabili nei casi di tariffe (non rimborsabili), mancate presentazioni, (modifiche di) prenotazioni o cancellazioni) per (i) qualsiasi cancellazione o modifica della prenotazione effettuata dall'Ospite o (ii) per porzioni di soggiorno non godute a causa di suddetto evento. In caso di dubbio giustificato e ragionevole, la Struttura Ricettiva potrà chiedere all'Ospite di fornire prova inconfutabile della correlazione tra la causa di Forza Maggiore e la cancellazione, la mancata presentazione o la modifica della prenotazione (e fornire su richiesta a ECOVIVO una copia di tale prova). Per permettere a ECOVIVO di registrare qualsiasi cancellazione, mancata presentazione o modifica della prenotazione correlata alla causa di Forza Maggiore, la Struttura Ricettiva informerà ECOVIVO entro 2 giorni lavorativi dalla data di check-out (prevista o effettiva) dell'Ospite, (a) che l'Ospite ha cancellato la prenotazione o non si è presentato, oppure (b) che l'Ospite ha effettivamente soggiornato, ma per un diverso numero di giorni (specificando tale numero) rispetto a quanto inizialmente prenotato. ECOVIVO non addebiterà alcuna Commissione nei casi di mancata presentazione, cancellazione e check-out anticipato, se correlati alla causa di Forza Maggiore.

 

3. LICENZA

 

3.1 Con la presente la Struttura Ricettiva garantisce a ECOVIVO un diritto e una licenza (o sub licenza quando applicabile) non esclusivi, esenti da diritti e a livello mondiale di:

(a) utilizzare, riprodurre, far riprodurre, distribuire, concedere in sub licenza, comunicare, rendere disponibili in qualunque modalità e rivelare gli elementi stabiliti che costituiscono i Diritti di Proprietà Intellettuale delle Strutture Ricettive forniti a ECOVIVO dalle Strutture Ricettive in conformità con questo Contratto che sono necessarie a ECOVIVO per esercitare i propri diritti e per adempiere ai propri obblighi sulla base del presente Contratto;

(b) utilizzare, riprodurre, far riprodurre, processare, distribuire, concedere in sub licenza e usare (inclusi, a titolo esemplificativo, rendere pubbliche, modificare, adattare, comunicare, riprodurre, copiare e rendere disponibili al pubblico in qualunque modalità) le Informazioni sulla Struttura Ricettiva.

 

3.2 ECOVIVO può concedere in sub licenza, rendere disponibili, divulgare e offrire le Informazioni sulla Struttura Ricettiva (compresi i relativi Diritti di Proprietà Intellettuale), le offerte speciali rese disponibili dalla Struttura Ricettiva sulle Piattaforme e tutti quei diritti e licenze stabiliti dal presente Contratto tramite o in collaborazione con le società affiliate e/o di terzi, o i loro siti web, loro applicazioni, le loro piattaforme, i loro strumenti o gli altri loro dispositivi (le “Piattaforme di Terzi”).

 

3.3 In nessun caso ECOVIVO sarà responsabile nei confronti della Struttura Ricettiva per atti o omissioni commessi sulle Piattaforme di Terzi. Le uniche azioni consentite alla Struttura Ricettiva nei confronti delle suddette Piattaforme di Terzi, sempre e comunque in conformità con i Termini del presente Contratto, sono (i) la richiesta a ECOVIVO (che quest'ultima avrà il diritto, ma non l'obbligo, di esaudire) di disattivarsi e disconnettersi da suddette Piattaforme di Terzi, e (ii) la risoluzione del presente Contratto.

 

4. POSIZIONAMENTO, GIUDIZI DEGLI OSPITI, MARKETING E MODELLO DI AGENZIA CON PAGAMENTO FACILITATO

 

4.1 Posizionamento

 

4.1.1 La posizione in cui la Struttura Ricettiva appare sulle Piattaforme (il “Posizionamento”) è determinata automaticamente e unilateralmente da ECOVIVO. Il Posizionamento si basa su ed è influenzato da vari fattori, inclusi, ma non esclusivamente, il numero di prenotazioni in relazione al numero di visite sulla pagina dedicata alla Struttura Ricettiva sulla Piattaforma (la “Conversion”), il volume di prestazioni realizzato dalla Struttura Ricettiva, il tasso delle cancellazioni, i punteggi delle recensioni degli ospiti, i dati relativi all'Assistenza Clienti, il numero e la tipologia dei reclami degli Ospiti e la puntualità nei pagamenti da parte della Struttura Ricettiva.

 

4.1.2 La Struttura Ricettiva ha la possibilità di influenzare il proprio Posizionamento ottenendo numero maggiore di Punti Foglia, nonché migliorando continuamente gli altri fattori (esempio la gestione Ecosostenibile). Dal momento che tale sistema è automatico, la Struttura Ricettiva non dovrà effettuare reclami nei confronti di ECOVIVO riguardanti il Posizionamento delle Strutture Ricettive. Il sistema automatico di Posizionamento (come indicato in seguito) si basa su fattori tra cui anche la puntualità dei pagamenti da parte della Struttura Ricettiva; di conseguenza, il mancato rispetto delle scadenze nei pagamenti delle Commissioni avrà un impatto negativo sul Posizionamento.

 

4.2 Giudizi degli ospiti

 

4.2.1 Agli ospiti che hanno alloggiato nella Struttura Ricettiva, ECOVIVO richiederà una valutazione sul soggiorno presso la Struttura Ricettiva specifica, nonché di fornire un punteggio su certi aspetti del soggiorno.

 

4.2.2 ECOVIVO si riserva il diritto di rendere disponibili tali commenti e punteggi sulle Piattaforme. La Struttura Ricettiva prende atto che ECOVIVO non pubblica tali commenti, bensì ne è soltanto un distributore, e pertanto non ha alcun obbligo di verificarli.

 

4.2.3 ECOVIVO si impegna a controllare ed esaminare per quanto possibile le recensioni degli Ospiti in modo da evitare oscenità ed eventuali riferimenti a nomi di persone. ECOVIVO si riserva il diritto di rifiutare, revisionare o rimuovere recensioni non idonee che contengano oscenità o eventuali riferimenti a nomi di persone.

 

4.2.4 ECOVIVO non sarà coinvolta in discussioni, negoziazioni o relazioni con la Struttura Ricettiva riguardo ai giudizi degli ospiti pubblicati, al loro contenuto o alle conseguenze derivanti dalla pubblicazione o distribuzione degli stessi.

 

4.2.5 ECOVIVO non si ritiene, e non sarà in alcun caso ritenuta responsabile per il contenuto e le conseguenze (derivanti dalla pubblicazione o distribuzione) di qualsiasi commento o giudizio.

 

4.2.6 I giudizi degli ospiti sono a uso esclusivo di ECOVIVO e possono essere resi disponibili sulle Piattaforme così come stabilito, in termini temporali, da ECOVIVO. ECOVIVO detiene la proprietà di tutti i diritti, titoli e interessi in materia e nei confronti di tutti i diritti di proprietà dei giudizi degli ospiti. La Struttura Ricettiva non potrà, né direttamente né indirettamente, pubblicare, pubblicizzare, promuovere, copiare, ricavare, riportare tramite link, integrare, ottenere, utilizzare, combinare, condividere e in nessun altro modo utilizzare i giudizi degli ospiti in assenza di un'approvazione scritta da parte di ECOVIVO.

 

4.3 Marketing online e pubblicità PPC

 

4.3.1 ECOVIVO ha il diritto di pubblicizzare la Struttura Ricettiva utilizzando il nome (o i nomi) della Struttura Ricettiva nel marketing online, comprese le e-mail pubblicitarie e/o la pubblicità pay-perclick (PPC). ECOVIVO gestisce campagne pubblicitarie online a proprie spese e a propria discrezione.

 

4.3.2 La Struttura Ricettiva è a conoscenza dei metodi di funzionamento dei motori di ricerca, fra cui lo spidering del contenuto e la classificazione degli URL. ECOVIVO concorda sul fatto che, qualora la Struttura Ricettiva si accorgesse di un comportamento delle Piattaforme di Terzi che violi i Diritti di Proprietà Intellettuale della Struttura Ricettiva, questa comunicherà, dettagliatamente e in forma scritta, l'abuso a ECOVIVO, che farà ogni sforzo commerciale possibile per assicurarsi che i terzi in questione pongano rimedio alla violazione.

 

4.3.3 Per quanto riguarda il marchio e il logo registrati di ECOVIVO (inclusi la denominazione commerciale, il marchio registrato, il marchio depositato di servizi o altri indizi di identità o origine) la Struttura Ricettiva si impegna a non usarli, esporli, trarne beneficio, includerli, utilizzarli, farvi riferimento o servirsene in modo specifico, né attraverso l'acquisto di parole chiave di pertinenza dei Diritti di Proprietà Intellettuale di ECOVIVO e né per finalità di comparazione dei prezzi o qualsiasi altra finalità (che sia sulla piattaforma propria della Struttura Ricettiva o su qualunque ulteriore piattaforma, sistema o motore di terze parti) salvo approvazione scritta di ECOVIVO.

 

4.4 Pagamento Facilitato

 

4.4.1 La Struttura Ricettiva prende atto e concorda che ECOVIVO potrebbe (in alcune giurisdizioni, per alcune strutture ricettive e sempre in qualità di intermediario) agevolare l’utilizzo di determinati metodi di pagamento in caso di pagamento/pagamento anticipato del Prezzo della Camera o di un deposito (così come definite in seguito) da parte degli Ospiti a beneficio della Struttura Ricettiva. Tale pagamento (definito “Pagamento Facilitato”) può consistere a seconda dei casi in bonifici, pagamenti con carta di credito o altre tipologie di pagamenti online e può essere effettuato e gestito per e per conto della Struttura Ricettiva con valore di pagamento definitivo. ECOVIVO potrà di volta in volta incaricare una terza parte (definita “Gestore dei Pagamenti”) per l’agevolazione e la gestione del pagamento. Il servizio di Pagamento Facilitato è offerto gratuitamente.

 

4.4.2 La Struttura Ricettiva prende atto e concorda che per ogni prenotazione, il corrispondente importo totale, incluse tutte le eventuali tasse e imposte applicabili e inclusi gli eventuali costi extra e servizi aggiuntivi specificati o aggiunti durante il processo di prenotazione (per esempio, la colazione) così come indicati a ECOVIVO dalla Struttura Ricettiva (eccetto dove diversamente indicato da ECOVIVO) sarà ricevuto e gestito dal Gestore dei Pagamenti in conformità con le condizioni di pagamento della Struttura Ricettiva relative alla specifica prenotazione, così come indicati sulla Piattaforma. (Tale pagamento sarà definito qui e in seguito come “Prezzo della Camera”).

 

4.4.3 La Struttura Ricettiva prende atto e concorda che ECOVIVO potrà utilizzare il Pagamento Facilitato (inclusi altri metodi di pagamento (online) come le carte di credito virtuali) (i) per i pagamenti/pagamenti anticipati del Prezzo della Camera o di un deposito effettuati dall’Ospite a favore della Struttura Ricettiva tramite il Gestore dei Pagamenti con valore di pagamento definitivo, e (ii) per il saldo e il pagamento di a) per le COA (Cash Only Accommodations, strutture che accettano solo contanti): le Commissioni dovute e da pagare, tramite compensazione tra le Commissioni dovute e da pagare per le prenotazioni che sono state pagate in conformità con la Clausola 4.4, e b) altri eventuali importi dovuti dalla Struttura Ricettiva nei confronti di ECOVIVO e l’importo totale di tutti i Prezzi delle Camere gestiti dal Gestore dei Pagamenti. Nel caso in cui i fondi fossero insufficienti per pagare e regolare il pagamento di tutti gli importi dovuti a ECOVIVO, ECOVIVO sarà autorizzata a incassare la differenza tramite RID (Rapporto Interbancario Diretto), se disponibile. In alternativa, la Struttura Ricettiva dovrà pagare la differenza, su richiesta di ECOVIVO, tramite versamento su conto bancario così come indicato da ECOVIVO

 

4.4.4 La Struttura Ricettiva prende atto e concorda di essere, in qualunque momento, responsabile per la raccolta, la rimessa, la trattenuta e il pagamento nei confronti delle autorità fiscali competenti di tutte le tasse, le imposte, i sovrapprezzi o i supplementi applicabili al Prezzo della Camera (incluse tasse, imposte, sovrapprezzi o supplementi non inclusi nel Prezzo della Camera), e per la rimessa, la trattenuta e il pagamento (così come previsto) alle pertinenti autorità fiscali delle tasse relative alle Commissioni. A meno che ECOVIVO non abbia indicato che specifiche tasse, imposte, costi extra e servizi aggiuntivi (per esempio, la colazione) o altri importi non siano inclusi nel Prezzo della Camera (gli “Elementi Esclusi”), la Struttura Ricettiva non dovrà addebitare ulteriori importi all'Ospite, né dovrà richiedere pagamenti o incassare alcun importo dall'Ospite, che non siano già stati precedentemente inclusi nel Prezzo della Camera (a eccezione degli Elementi Esclusi, se presenti).

 

4.4.5 Al fine del trasferimento dell’importo da ricevere (l’“Importo Netto” risultante in seguito alla detrazione (ove applicabile) delle Commissioni dovute e da pagare, dei costi, delle tasse, delle spese e di altri importi dovuti a ECOVIVO), la Struttura Ricettiva dovrà fornire a ECOVIVO i dati bancari sui quali dovrà essere effettuato il pagamento, o in alternativa verrà fornita alla Struttura Ricettiva una carta di credito virtuale (la “Carta Virtuale“”) per poter prelevare i fondi. In caso di pagamento tramite bonifico bancario, ECOVIVO trasferirà l’Importo Netto alla Struttura Ricettiva entro 14 giorni dalla fine del mese in cui l’ospite ha effettuato il check-out. La Struttura Ricettiva prende atto che il primo pagamento verrà effettuato solo in seguito al ricevimento della/e prima/e prenotazione/i. I pagamenti del Prezzo della Camera potranno essere sospesi in qualsiasi momento e senza preavviso, in casi reali o presunti di violazione del contratto, frode relativa alla carta di credito o frode di altro tipo. La Struttura Ricettiva accetta e prende atto, inoltre, che a causa delle continue variazioni dei tassi di cambio e dei costi o oneri applicati dalle banche, dalle società di emissione delle carte di credito e da altri intermediari (costi addebitati per la riscossione, l’elaborazione e il trasferimento dei relativi fondi), potrebbero esserci differenze tra il Prezzo della Camera (così come caricato nel sistema dalla Struttura Ricettiva), l’importo riscosso e quello versato alla Struttura Ricettiva. La Struttura Ricettiva dovrà sostenere il rischio connesso alle variazioni dei tassi di cambio e i costi applicati dalla propria banca al fine della ricezione e conversione in altra valuta del Prezzo della Camera. I fondi trattenuti dal Gestore dei Pagamenti o da qualunque altra parte, per e per conto della Struttura Ricettiva, non genereranno alcun interesse. I fondi presenti sulla Carta Virtuale rimarranno disponibili per la riscossione da parte della Struttura Ricettiva per un periodo di 6 mesi dopo la data del check-out.

 

4.4.6 In caso di attività fraudolente (vere o presunte) da parte della Struttura Ricettiva, o nel caso in cui a ECOVIVO venga richiesto di effettuare un rimborso del Prezzo della Camera (o di parte di esso) dalla legge, tramite ordinanza di tribunale, indicazione o ordine di natura (semi)governativa, decisione per arbitrato (o di altra autorità simile), citazione in giudizio, o in base alle condizioni di cancellazione, ECOVIVO si riserva il diritto di richiedere alla Struttura Ricettiva la restituzione di tale importo (ri)pagato all’Ospite ma ricevuto dalla Struttura Ricettiva. Tale pagamento dovrà essere effettuato entro 14 giorni dalla relativa richiesta avanzata da ECOVIVO.

 

4.4.7 Nel caso in cui la Struttura Ricettiva concordi con il rimborso totale o parziale di un Prezzo della Camera (o parte di esso) relativo a una prenotazione non rimborsabile, ECOVIVO avrà il diritto di recuperare per conto della Struttura Ricettiva l’importo pagato all’Ospite attingendo dagli altri importi incassati dal Gestore dei Pagamenti, oppure, se richiesto dalla Struttura Ricettiva e dietro approvazione di ECOVIVO, il suddetto importo sarà versato e trasferito a ECOVIVO entro 14 giorni dalla data di approvazione da parte di ECOVIVO. Dal momento in cui il diritto acquisisca valore legale, ECOVIVO dovrà trasferire l’importo all’Ospite il più presto possibile per quanto consentito da eventuali limiti tecnici e organizzativi, e senza addebitare alla Struttura Ricettiva alcuna commissione per tale rimborso.

 

4.4.8 In caso di una mancata presentazione o di una cancellazione, ECOVIVO sarà autorizzato ad addebitare le Commissioni relative all'importo del Prezzo della Camera incassato e trasferito alla Struttura Ricettiva. In caso di overbooking, le Commissioni saranno calcolate in conformità con la Clausola 2.3.2.

 

4.4.9 La Struttura Ricettiva dovrà emettere fattura solamente all'Ospite (dietro richiesta dello stesso) per l'importo totale della prenotazione, inclusi o da aggiungere (come richiesto dalla normativa applicabile) tutte le tasse, le imposte e i supplementi previsti. La Struttura Ricettiva non dovrà fatturare (né mandare una fattura a) ECOVIVO per la prenotazione o il soggiorno. Nessuna Clausola di questo Contratto costituisce o implica che ECOVIVO agisca o operi in qualità di venditore ufficiale o come venditore/rivenditore della camera.

 

5. COMPETENZE E GARANZIE

 

5.1 La Struttura Ricettiva dichiara e garantisce a ECOVIVO che, per la durata del presente Contratto:

(i) la Struttura Ricettiva dispone di tutti i diritti, i poteri e l'autorità necessari a utilizzare, gestire, possedere (a seconda del caso più appropriato), concedere in licenza o in sub licenza e far sì che ECOVIVO renda disponibili sulle Piattaforme

(a) la specifica Struttura Ricettiva e (b) i Diritti di Proprietà Intellettuale, come indicato direttamente o indirettamente nelle Informazioni sulla Struttura Ricettiva presenti sulle Piattaforme;

(ii) la Struttura Ricettiva è in possesso di ed è conforme a tutti i permessi, le licenze e le altre autorizzazioni e i requisiti governativi necessari a condurre, mettere in atto e continuare le sue operazioni e la sua attività, e a rendere la Struttura Ricettiva disponibile sulle Piattaforme al fine di ricevere prenotazioni (incluse le prenotazioni per soggiorni a breve termine);

(iii) la tariffa delle camere pubblicizzate sulle Piattaforme corrisponde o è più vantaggiosa del migliore prezzo disponibile per un soggiorno equivalente Pubblicizzato Online, Pubblicato Online o in altro modo reso disponibile online dalla Struttura Ricettiva sul suo sito personale, e l'Ospite non potrà ottenere un prezzo migliore prenotando direttamente tramite la Struttura Ricettiva sul suo sito o tramite la sua app, e

(iv) la Struttura Ricettiva, i suoi dirigenti, i suoi proprietari, i suoi beneficiari effettivi e i dirigenti di questi ultimi (diretti, indiretti e finali) non sono in alcun modo connessi, collegati o coinvolti con, né fanno parte di, e né si trovano sotto il controllo, la proprietà o la gestione di:

(a) terroristi o organizzazioni terroristiche;

(b) associazioni, persone fisiche o giuridiche (i) elencate nella Lista Nazionale Specialmente Designata (SDN List) o delle Persone/Entità Bloccate, redatta dagli Stati Uniti, o (ii) in altro modo soggette a embargo commerciale o a sanzioni finanziarie, economiche o commerciali, e

(c) associazioni, persone fisiche o giuridiche colpevoli di riciclaggio di denaro, frode, corruzione e concussione. La Struttura Ricettiva dovrà informare immediatamente ECOVIVO in caso di violazione del paragrafo (iv) della presente Clausola 5.1.

 

5.2 Ciascuna Parte dichiara e garantisce all'altra che, per la durata del presente Contratto:

(i) detiene il completo potere aziendale e l'autorità per impegnarsi e adempiere ai propri obblighi stabiliti dal presente Contratto;

(ii) ha intrapreso tutte le azioni aziendali da esso richieste per autorizzare l'attuazione e l'adempimento del presente Contratto;

(iii) questo Contratto costituisce obblighi legalmente validi e vincolanti di ciascuna Parte in accordo con i Termini in esso contenuti;

(iv) ciascuna Parte si conformerà a tutte le leggi governative applicabili, ai codici, ai regolamenti, alle ordinanze e alle regole vigenti nel paese, stato o municipalità presso cui la parte specifica è registrata in riferimento ai prodotti offerti (o da offrire) e/o ai servizi resi (o da rendere) da tale parte.

 

5.3 Ove non espressamente specificato nel presente Contratto, le due Parti non rappresentano né forniscono alcuna garanzia, espressa o implicita, in ordine alla materia del presente Contratto e negano espressamente qualsiasi garanzia, incluse quelle di commerciabilità o idoneità per un fine particolare in relazione al presente testo.

 

5.4 ECOVIVO si solleva da qualsiasi responsabilità nei confronti della Struttura Ricettiva per quanto riguarda eventuali disservizi (temporanei e/o parziali), mancanza di elettricità, sospensione, interruzione o mancata disponibilità delle Piattaforme, del Servizio e/o delle pagine personali ed agenda. ECOVIVO offre (e la Struttura Ricettiva accetta) il Servizio, la Piattaforma, la pagina personale e l’Agenda così come sono e secondo la loro disponibilità.

 

6. RISARCIMENTI E RESPONSABILITÀ

 

6.1 Ciascuna Parte (la “Parte Indennizzante”) sarà tenuta a manlevare e risarcire l'altra Parte (o i suoi dirigenti, funzionari, dipendenti, agenti, aziende affiliate e in subappalto) (la “Parte Indennizzata”), tutelandola contro danni e perdite diretti (eccetto le perdite di produzione, di profitto, di reddito, di contratto e del diritto, i danni e le lesioni al buon nome o alla reputazione e qualsiasi perdita e/o danno speciale, indiretto o consequenziale), responsabilità, obblighi, costi, diritti, reclami di ogni genere, interessi, penali, procedimenti legali e spese (incluse, a titolo esemplificativo, le parcelle degli avvocati e le spese legali) a cui la Parte Indennizzata è andata o andrà incontro in seguito a:

(i) violazione del presente Contratto imputabile alla Parte Indennizzante o

(ii) reclami da parte di terzi causati dalla violazione (effettiva o presunta) ad opera della Parte Indennizzante di un Diritto di Proprietà Intellettuale a essi appartenente.

 

6.2 La Struttura Ricettiva è tenuta a manlevare e risarcire interamente ECOVIVO (o i suoi dirigenti, funzionari, dipendenti, agenti, aziende affiliate e in subappalto), tutelandola contro responsabilità, costi, spese (incluse, a titolo esemplificativo, le parcelle degli avvocati e le spese legali), danni, perdite, obblighi, reclami di ogni genere, interessi, penali e procedimenti legali sostenuti o a cui ECOVIVO (o i suoi dirigenti, funzionari, dipendenti, agenti, aziende affiliate e in subappalto) andasse incontro in seguito a: (i) reclami di qualsiasi genere presentati dall'Ospite in merito a informazioni imprecise, errate o fuorvianti incluse dalla Struttura Ricettiva sulle Piattaforme; (ii) reclami di qualsiasi genere presentati dall'Ospite riguardanti o comunque collegati al soggiorno presso la Struttura Ricettiva, a eventuali casi di overbooking o a prenotazioni cancellate (interamente o parzialmente) o erronee, o a restituzione, rimborso o storno di addebito del prezzo della camera; (iii) reclami di qualsiasi genere in relazione al Prezzo Garantito per una tariffa nei confronti della quale ECOVIVO ha diritto alla Parità di Tariffe e Condizioni, nella misura in cui non siano stati risolti tra la Struttura Ricettiva e l'Ospite al momento del check-out (tramite mancata applicazione di tale tariffa); (iv) tutti quei reclami presentati dall'Ospite parzialmente o interamente attribuibili alla Struttura Ricettiva (inclusi i suoi dirigenti, dipendenti, agenti, rappresentanti e i locali commerciali della Struttura Ricettiva), o a suo rischio e pericolo (inclusi i reclami relativi a (mancanza di) servizi forniti o prodotti offerti dalla Struttura Ricettiva) o che insorgono in seguito a illeciti, frodi, cattiva condotta intenzionale, negligenza o inosservanza del Contratto (compresa la Prenotazione dell'Ospite) da parte della Struttura Ricettiva o a essa attribuibili (inclusi i suoi dirigenti, dipendenti, agenti, rappresentanti e i locali commerciali della Struttura Ricettiva), nei confronti dell'Ospite o dei beni di sua proprietà e (v) reclami nei confronti di ECOVIVO riferiti a o risultanti da (a) la mancata registrazione della Struttura Ricettiva presso le autorità fiscali, oppure (b) il mancato pagamento o incasso, o dalla mancata rimessa e trattenuta da parte della Struttura Ricettiva di tasse, imposte o supplementi applicabili riguardanti i servizi, o altre spese nella pertinente giurisdizione (inclusi il Prezzo della Camera e il Pagamento delle Commissioni).

 

6.3 Salvo dove diversamente specificato nel presente Contratto, l'importo massimo del risarcimento corrisposto in 1 anno da una Parte a un'altra per la totalità dei reclami presentati contro la Parte Indennizzante regolata dal presente Contratto o collegata a esso non dovrà superare la Commissione totale ricevuta o pagata dalla Parte Indennizzata nell'anno precedente o 100.000 EUR (qualora più alta), se non in caso di illecito, frode, cattiva condotta intenzionale, colpa grave, omissione deliberata o inganno deliberato imputabili alla parte responsabile (ossia, la Parte Indennizzante). Infatti, in tal caso la limitazione dell'importo del risarcimento non viene applicata. Le Parti dichiarano di aver compreso e accettato che le limitazioni di responsabilità esplicate nella Clausola 6 non saranno in alcun modo applicate in caso di reclami da parti terze (per esempio, l'Ospite, così come descritto al punto 6.2) o in caso di responsabilità delle stesse.

 

6.4 In caso di reclami da parte di terzi, le Parti agiranno in buona fede e utilizzeranno i propri mezzi leciti a livello commerciale per consultarsi, cooperare e assistersi a vicenda nella difesa e/o nella risoluzione di tali controversie. La Parte Indennizzante avrà il diritto di rilevare il reclamo e di assumere la difesa (in accordo con la Parte Indennizzata e nella piena osservanza degli interessi di entrambe le Parti), e nessuna delle due Parti potrà in alcun modo prendere accordi, rilasciare dichiarazioni scritte, fornire alcun consenso o venire a compromessi senza il previo consenso scritto fornito dall'altra Parte (che non sarà in alcun modo trattenuto, fornito in ritardo o condizionato).

 

6.5 In nessun caso una Parte sarà responsabile nei confronti dell'altra in relazione a perdite e danni indiretti, speciali, punitivi, incidentali o consequenziali, inclusi le perdite di produzione, di profitto, di guadagno, di contratto e di diritto di credito e i danni o la perdita del buon nome o della reputazione, siano essi causati dal (presunto) mancato rispetto del Contratto, da illeciti o da altri fattori (anche nel caso in cui ci fosse stato avviso della possibilità di tali danni o perdite). Con il presente, entrambe le Parti sono espressamente esonerate da qualsiasi responsabilità in merito ai suddetti danni e perdite.

 

6.6 Ciascuna Parte riconosce che le azioni giudiziarie potrebbero essere inadeguate per tutelare l'altra parte contro eventuali inosservanze del presente Contratto e, senza pregiudicare nessuno dei diritti e delle azioni giudiziarie di cui si potrà avvalere l'altra parte, ciascuna parte avrà il diritto di richiedere un procedimento d'ingiunzione o un altro procedimento specifico.

 

7. DURATA, RISOLUZIONE E SOSPENSIONE

 

7.1 Se non diversamente specificato, il presente Contratto sarà valido a decorrere dalla data della firma e per un periodo di tempo non specificato. Ognuna delle parti può richiedere la risoluzione del presente Contratto in qualsiasi momento e per qualsiasi ragione, tramite richiesta scritta da consegnare all'altra Parte con un preavviso di 14 giorni.

 

7.2 Ciascuna Parte potrà terminare il presente Contratto (e chiudere la disponibilità della Struttura Ricettiva dalle Piattaforme) o sospenderlo nei confronti dell'altra Parte, con effetto immediato e senza avviso di mancato adempimento, in caso di:

(a) mancata osservanza di una delle Parti di uno qualsiasi dei Termini stabiliti dal presente Contratto (per esempio, ritardo nei pagamenti, insolvenza, inosservanza della garanzia della Parità di Tariffe e Condizioni, informazioni errate o ricezione di un numero significativo di lamentele da parte dell’Ospite);

(b) (presentazione o richiesta di) bancarotta o sospensione del pagamento (o altro evento o azione simile) nei confronti dell'altra Parte. 7.3 Qualsiasi notifica o comunicazione da parte di ECOVIVO riguardante la "chiusura" della Struttura Ricettiva sul sito (o qualsiasi definizione simile) comporterà la risoluzione del Contratto.

In seguito alla risoluzione, sospensione o chiusura, la Struttura Ricettiva onorerà le prenotazioni già effettuate e pagherà tutte le Commissioni (più altri costi, spese e interessi, se spettanti) dovute per le prenotazioni ricevute in conformità ai Termini del presente Contratto.

 

7.4 Le seguenti circostanze devono essere in qualsiasi occasione considerate come violazione materiale e comportano l'esercizio, da parte di ECOVIVO, del diritto di immediata risoluzione (chiusura) o sospensione del Contratto (senza preavviso):

(i) mancato pagamento da parte della Struttura Ricettiva delle commissioni entro la data stabilita;

(ii) pubblicazione sulla pagina personale da parte della Struttura Ricettiva di contenuti errati o fuorvianti tra le Informazioni sulla Struttura Ricettiva;

(iii) mancato aggiornamento da parte della Struttura Ricettiva delle informazioni presenti sul sito, con conseguente caso di overbooking;

(iv) mancata accettazione da parte della Struttura Ricettiva di una prenotazione al prezzo indicato all'atto della prenotazione stessa;

(v) applicazione di una tariffa maggiorata a uno o più Ospiti;

(vi) addebito effettuato dalla Struttura Ricettiva prima dell'arrivo sulla carta di credito dell'Ospite senza un accordo espresso con quest'ultimo (si parla di accordo espresso quando l'Ospite seleziona una camera con offerta non rimborsabile o con pagamento anticipato);

(vii) ricezione da parte di ECOVIVO di uno o più reclami gravi e legittimi da parte di uno o più Ospiti che hanno prenotato la Struttura Ricettiva;

(viii) uso indebito del processo di rilascio del Giudizio dell'Ospite che risulti in un giudizio visibile sulle Piattaforme non derivante da un'onesta opinione di un Ospite che ha realmente soggiornato presso la Struttura Ricettiva;

(ix) comportamento inappropriato, contrario alla legge o non professionale nei confronti dell'Ospite o del personale di ECOVIVO;

(x) qualsiasi problema o questione (veri o presunti) riguardanti la sicurezza, la privacy o la salute all'interno della Struttura Ricettiva o relativo ai servizi offerti (la Struttura Ricettiva dovrà fornire, a proprie spese e alla prima richiesta da parte di ECOVIVO, i relativi permessi, licenze, certificati e dichiarazioni rilasciati da periti esterni che confermino e supportino la conformità della Struttura Ricettiva con tutte le leggi e regolamentazioni in vigore a proposito di privacy, sicurezza e salute).

 

7.5 Al momento della risoluzione e ove non espressamente specificato, il presente Contratto cesserà di avere qualsiasi valore legale con effetto immediato nei confronti della Parte che ha richiesto la risoluzione e non sarà più valido, senza pregiudicare comunque i diritti e le azioni legali intraprese dall'altra Parte in relazione a indennizzi o a mancata osservanza del presente Contratto nei confronti della parte richiedente. Le Clausole 2.4, 6, 8, 9 e 10 saranno valide anche dopo la risoluzione del Contratto.

 

8. LIBRI E REGISTRI CONTABILI

 

8.1 I sistemi, i libri e i registri contabili di ECOVIVO (inclusi i numeri di fax e/o gli indirizzi di posta elettronica, l'Extranet e il Resoconto Prenotazioni Online) saranno considerati prova conclusiva dell'esistenza e della ricezione, da parte della Struttura Ricettiva, delle prenotazioni effettuate dall'Ospite e dell'importo delle Commissioni dovute dalla Struttura Ricettiva a ECOVIVO, o dei danni o costi dovuti, secondo il presente Contratto, a meno che la Struttura Ricettiva non sia in grado di fornire una controprova credibile e giustificata.

 

8.2 La Struttura Ricettiva, alla prima richiesta da parte di ECOVIVO, dovrà collaborare e assistere ECOVIVO (e fornire tutte le informazioni che sono ragionevolmente necessarie) all'identificazione del più recente proprietario, direttore e/o responsabile amministrativo della Struttura Ricettiva.

 

9. RISERVATEZZA

 

9.1 Le Parti riconoscono e accettano che, nell'esecuzione del presente Contratto, ciascuna Parte può avere accesso o essere esposta a informazioni confidenziali, dirette o indirette, dell'altra parte (i “Dati Sensibili”). Sono considerati Dati Sensibili, tra gli altri, i dati dell'Ospite, il numero delle transazioni, le strategie di business e di marketing e le informazioni aziendali, finanziarie, tecniche, operative o simili che non siano di dominio pubblico e che la Parte divulgatrice specifichi come private e confidenziali o che la Parte ricevente consideri tali.

 

9.2 Ciascuna Parte garantisce che: (a) tutti i Dati Sensibili rimarranno di esclusiva proprietà della Parte divulgatrice e che quella ricevente non li utilizzerà per scopi diversi da quelli stabiliti dal presente Contratto; (b) utilizzerà in modo costante metodi prudenti e sicuri per permettere ai propri impiegati, rappresentanti, agenti, affiliati e funzionari (il “Personale Autorizzato”) di mantenere la riservatezza e la segretezza dei Dati Sensibili; (c) divulgherà Dati Sensibili solo al Personale Autorizzato che necessiti di tali informazioni per promuovere il presente Contratto; (d) non copierà, pubblicherà, divulgherà a terzi o utilizzerà i Dati Sensibili (se non conformemente ai Termini elencati nel presente Contratto) e utilizzerà metodi sicuri e prudenti per impedire che il Personale Autorizzato lo faccia in sua vece; (e) restituirà o distruggerà tutte le copie cartacee e su supporto rigido dei Dati Sensibili dietro richiesta scritta dell'altra Parte.

 

9.3 Indipendentemente da quanto sopra, (a) non sono considerati Dati Sensibili le informazioni che: (i) siano o possano diventare di dominio pubblico in seguito a un'azione o omissione non attribuibili alla Parte ricevente; (ii) erano in possesso della Parte ricevente in un periodo antecedente alla data del presente Contratto; (iii) siano state rivelate alla Parte ricevente da terzi privi di obblighi di riservatezza nei confronti dell'altra Parte; (iv) debbano essere rivelate nel rispetto della legge, per ordine del tribunale, in una citazione in giudizio o per ordine delle autorità governative, e (b) il Contratto non prevede che a una Parte possa essere negata, limitata o ristretta la possibilità di rivelare il Contratto stesso (inclusi dati di natura tecnica, operativa, di rendimento e finanziaria, ma esclusi i Dati del Cliente) in via confidenziale a una azienda (o gruppo di aziende) affiliata.

 

9.4 Ciascuna Parte si impegna a utilizzare mezzi commerciali giustificati per salvaguardare la riservatezza e la privacy dei Dati del Cliente e per tutelarli da un uso o da una pubblicazione non autorizzati. Le Parti si impegnano a osservare tutte le leggi, regolamentazioni e regole vigenti in materia di dati e privacy nella giurisdizione nella quale la Parte è registrata, incluse (se applicabili) le Direttive 95/46/EC e 2002/58/EC (e loro modifiche) sulla gestione dei dati personali e sulla protezione della privacy.

 

10. VARIE ED EVENTUALI

 

10.1 Nessuna delle Parti è autorizzata a diffondere, trasferire e/o ostacolare i diritti e/o gli obblighi indicati sul presente Contratto senza il consenso scritto dell'altra Parte, premesso che ECOVIVO è autorizzata a diffondere, trasferire e ostacolare i diritti e gli obblighi presenti in questo Contratto nei confronti di una società affiliata senza il consenso scritto della società di controllo o delle Strutture Ricettive. Qualsiasi trasferimento o assegnazione da parte della Struttura Ricettiva non solleverà il cedente dagli obblighi derivanti da questo Contratto.

 

10.2 Le notifiche e le comunicazioni devono essere tutte redatte in forma scritta in lingua italiana e inviate via fax, e-mail o via posta aerea riconosciuta a livello nazionale al numero di fax o all'indirizzo indicati sul presente Contratto.

 

10.3 Il presente Contratto (inclusi gli allegati, le tabelle e le appendici, parti integrante del presente) costituisce l'intero accordo tra le parti in materia e sostituisce ogni contratto, accordo, offerta (vincolante e non), promessa o affermazione esistente al riguardo (anche nei confronti della Struttura Ricettiva).

 

10.4 Se una qualsiasi delle clausole del presente Contratto fosse o diventasse non valida o non vincolante, ciascuna parte continuerà ad attenersi a tutte le altre clausole qui stabilite. In tal caso le Parti provvederanno a sostituire la suddetta clausola con una clausola che sia valida e vincolante e che abbia un effetto quanto più possibile simile a quella sostituita, nel rispetto dei contenuti e degli scopi del presente Contratto.

 

10.5 Salvo dove espressamente specificato, il presente Contratto sarà disciplinato e interpretato esclusivamente in base alle leggi italiane. Salvo dove espressamente specificato, inoltre, ogni controversia derivante da o in relazione al presente Contratto sarà unicamente rilevata e gestita dagli organi giudiziari competenti di Torino, Italia. 10.6 Ciascuna parte prende atto e accetta che, indipendentemente dalla Clausola

 

10.5, nulla in questo Contratto limiterà o impedirà che ECOVIVO eserciti il proprio diritto di intraprendere qualsiasi azione o procedimento legali o di richiedere un'ingiunzione o un altro procedimento specifico, facendo ricorso al tribunale e avvalendosi, a tale scopo, delle leggi applicate nella giurisdizione presso cui è registrata e ha sede legale la Struttura Ricettiva. La Struttura Ricettiva rinuncia al diritto di fare appello a qualsiasi altra legge applicabile o giurisdizione presso cui le Parti potrebbero avere diritto.

 

10.6 Ai fini di o come ricompensa per l'esecuzione, l'attuazione, la firma, la registrazione e l'archiviazione del e/o l'esecuzione, l'adempimento o l'attuazione nel rispetto del o in conformità con il presente Contratto, la Struttura Ricettiva (inclusi i suoi impiegati, direttori, funzionari, agenti e altri rappresentanti) (i) non dovrà né direttamente, né indirettamente, (a) offrire, promettere o fornire a parti terze (inclusi enti governativi o partiti politici di qualsiasi natura (o di essi funzionari, rappresentanti o candidati)) o (b) chiedere, accettare o farsi promettere, per se stessi o per una parte terza, donazioni, pagamenti, ricompense, compensi o benefici che possano essere o che siano considerati atti di corruzione o illegali e (ii) dovrà agire in conformità con tutte le leggi anticorruzione vigenti (inclusi l'atto anti-corruzione internazionale statunitense FCPA e l'Anti-Bribery Act del Regno Unito).

 

10.7 Il Contratto può essere sottoscritto online o attraverso l'esecuzione della controparte o tramite formato pdf o fax, e ognuna della copie prodotte tramite queste modalità è da considerarsi originale, valida e vincolante. Il presente Contratto diventa effettivo e inizia a produrre effetti a partire dal momento della sottoscrizione in forma scritta e dall'approvazione della Struttura Ricettiva da parte di ECOVIVO. Con la registrazione e l'iscrizione al programma per partner di ECOVIVO in qualità di struttura partner, la Struttura Ricettiva si dichiara d'accordo, prende atto e accetta i termini e le condizioni del Contratto. Il Contratto non necessita di timbratura né di convalida per essere considerato valido, vincolante ed esecutivo.

 

10.8 In base alle leggi e ai regolamenti anti-riciclaggio, anti-corruzione, contro il finanziamento di attività terroristiche e anti-evasione fiscale, ECOVIVO non può rendere disponibile il Servizio, né accettare, effettuare, gestire o facilitare pagamenti da o verso un conto bancario (il “Conto Bancario”) non sottoposto alla giurisdizione del luogo in cui ha sede la Struttura Ricettiva, e comunque in tutti i casi in cui una delle seguenti condizioni non sia rispettata.

La Struttura Ricettiva, oltre a confermare la giurisdizione relativa al Conto Bancario, dichiara e garantisce:

(i) di possedere e di essere conforme a tutti i permessi, licenze e altre licenze, permessi e autorizzazioni di natura governativa necessari a condurre, provvedere a e portare avanti le proprie attività commerciali (inclusi l'intestazione e l'utilizzo del Conto Bancario);

(ii) di essere l'intestataria del Conto Bancario;

(iii) che i pagamenti e i trasferimenti da/verso il Conto Bancario avverranno secondo le condizioni di mercato, in conformità con tutte le leggi, i regolamenti, i codici, le norme, le ordinanze e le regole vigenti e non saranno in violazione di qualsiasi legge, trattato, regolamento, codice o legislazione anti-riciclaggio, anti-corruzione, contro il finanziamento alle attività terroristiche e anti-evasione fiscale, e

(iv) che il Conto Bancario non è, né direttamente né indirettamente, utilizzato per riciclaggio, finanziamento di attività terroristiche, evasione o elusione fiscale o per qualsiasi altro tipo di attività illegale.

 

La Struttura Ricettiva acconsente a risarcire o rimborsare ECOVIVO in caso di danni, perdite, reclami, penali, multe e spese sostenuti o subiti da ECOVIVO (o dalle altre società che fanno parte dello stesso gruppo, inclusi tutti i dirigenti, funzionari, dipendenti, agenti o rappresentanti di tutte le compagnie) e relativi a o causati da segnalazione di potenziale o sospetta illegalità o violazione di leggi, regolamenti, codici o legislazioni anti-riciclaggio, anti-corruzione, contro il finanziamento di attività terroristiche e anti-evasione fiscale da parte di qualsiasi ente governativo, autorità, organizzazione, azienda, associazione o persona singola in relazione ai pagamenti effettuati da/ verso il Conto Bancario.

 

© Copyright 2016 ECOVIVO